Comunicato su elezioni Rsu alla Isval di Marcheno

Fim CISL primo sindacato alla Isval. Risultato storico della Fim in Val Trompia.

Mar

Comunicato su elezioni Rsu alla Isval di Marcheno

Grande successo della Fim CISL alla Isval di Marcheno in Val Trompia, importante azienda di stampaggio e di lavorazione di metalli non ferrosi.

Nelle elezioni dei rappresentanti dei lavoratori (RSU) del 14, 15 e 16 marzo, la Fim - ribaltando i rapporti di forza con le altre organizzazioni sindacali - diventa il primo sindacato.


Altissima l’affluenza al voto (oltre l’87%) dei lavoratori, molto più alta delle votazioni precedenti.

Dei 166 votanti, ben 91 hanno scelto la Fim CISL che elegge due rappresentanti (la Fiom, con 68 voti, si aggiudica un solo rappresentante).

“Un successo storico, che segna un cambio di passo non solo alla Isval, ma anche in tutto il territorio della Val Trompia” dichiara la Fim CISL di Brescia.
“Il segnale più bello è l’altissima percentuale dei votanti, segno di grande voglia di partecipazione da parte di tutte le lavoratrici e i lavoratori dell’azienda e li ringraziamo per questo. Il grazie più grande va ai nostri candidati, entrambi eletti. Essere diventati il primo sindacato ci riempie di orgoglio, ma soprattutto di responsabilità e di entusiasmo per le sfide che ci aspettano”.

Condividi: