IVECO: L'AZIENDA CONFERMA GLI INVESTIMENTI, MA SERVONO GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Lug

IVECO: L'AZIENDA CONFERMA GLI INVESTIMENTI, MA SERVONO GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI

Il Segretario Generale della Fim-Cisl di Brescia Stefano Olivari, commenta l'incontro svolto in teleconferenza con il Ministero dello Sviluppo economico e con CNH Industrial, sul futuro dello stabilimento Iveco a Brescia:

 

"La conferma degli investimenti previsti dall'accordo del 10 marzo per il sito di Brescia è positiva, ma non sufficiente.

E' urgente che intervengano sia il ministro dello sviluppo economico che la ministra del lavoro per interventi concreti ed immediati a supporto del percorso intrapreso dall'azienda.

Da una parte sono necessari ammortizzatori sociali che si adattino alla situazione economica attuale del sito bresciano, dall'altra parte devono essere garantiti investimenti legati ai processi di innovazione come quelli di elettrificazione del nostro stabilimento.

I tanti anni di sacrifici dei lavoratori devono finire e devono finire senza dilazioni dei tempi."

Leggi il comunicato stampa unitario nazionale

Condividi: