FIRMATO L'ACCORDO AZIENDALE 2019-2021 ALLA MAXION WHEELS DI DELLO

Nov

FIRMATO L'ACCORDO AZIENDALE 2019-2021 ALLA MAXION WHEELS DI DELLO

Giovedì 28 novembre è stato sottoscritto l'accordo di secondo livello 2019/2021 presso la Maxion Wheels Dello, azienda leader mondiale nel settore dell’automotive nella produzione di cerchi in alluminio e acciaio che conta circa 360 dipendenti, dalla #Fimbrescia e dalle RSU FIM e dalla Direzione aziendale.
L’accordo prevede un premio di risultato variabile con un valore massimo erogabile di 4.494 legato ad indici relativi alla produttività, alla qualità ed un indice di bilancio con un ricalcolo individuale legato alla presenza pari al 110%.
Inoltre è prevista la sperimentazione della “Banca del Tempo” per permettere il prepensionamento ( entro i 36 mesi ) di 10 dipendenti l’anno venendo integrati dai lavoratori in somministrazione con contratto di staff leasing presenti in azienda, compatibilmente a parità di mansione.
Sono anche previste delle Borse di Studio ( per i vari livelli scolastici sino a quelli universitari) per i figli dei dipendenti pari ad un valore di € 10.000 per ogni anno di vigenza dell’accordo.
Nell’accordo è prevista la condivisione e la costruzione con la RSU di percorsi di formazione ai lavoratori in base alle necessità specifiche, dal 1 dicembre verrà riconosciuta la maggiorazione del 2% su tutti e tre i turni lavorativi.
Sono previste una serie di miglioramenti per i lavoratori in somministrazione presenti nella fabbrica quali il riconoscimento del carrello della spesa pari ad un valore di 240 euro, un percorso di adeguamento della loro professionalità e l’utilizzo della Banca Ore.
La FIM CISL esprime soddisfazione per la firma di questo accordo che oltre a portare un miglioramento futuro delle condizioni economiche ai lavoratori, ha creato con impegno un percorso di inserimento e miglioramento delle condizioni dei lavoratori somministrati, dando voce cosi alle esigenze di tutte le persone della fabbrica.


Condividi: